I bossoli della libertà 

Bossi ancora una volta promette di tirar fuori i fucili contro Roma.
Calderoli corregge garbatamente il suo capo e minaccia di usare i cannoni.
Berlusconi garantisce per i due irrequieti e ci fa sapere che si tratta solo di parole in libertà.
Come no…