Indignati a Roma, e al potere brucia il lato B

Sicuramente qualcuno avrà  già  organizzato tafferugli e violenze per screditare il movimento, ma la protesta cresce e non solo tra i giovani: se non si darà  ascolto e se nessuno sarà  capace di progettare un futuro migliore per tutti l’esplosione non potrà  che essere devastante.

tmnews