Santa Federica Guidi

E così adesso ci tocca assistere perfino alla santificazione di Federica Guidi: quello che ha combinato è solo un comportamento inopportuno, subito riscattato dall’automartirio delle dimissioni istantanee.
D’altra parte viviamo nel Paese dove è sufficiente confessarsi e battersi il petto per cancellare qualsiasi nefandezza e tornare immacolati più di prima.