Perfino per Calderoli si prevede un ministero, a conferma che veramente con Berlusconi c’è un’opportunità per tutti.
E sarà un ministero a sorpresa (no, non un pubblico ministero…), come lui stesso si premura di farci sapere.
Le indiscrezioni parlano di un qualcosa che ha a che fare con lo snellimento delle leggi (pensa te…).
In più Guillermo, commentando il post precedente, mi chiede di tirar fuori una vignetta da cotanta notizia.
E io cerco di accontentarlo.