Sono ormai migliaia gli insegnanti che stanno tempestando gli account social di Matteo Renzi notificandogli che non voteranno più lui e il PD in segno di protesta contro la “buona scuola”.
No comment, se non condividere lo studente della vfignetta.

ansa.it