La storia del frullatore

Il frullatore è uno degli elettrodomestici più versatili della vostra cucina. Può tritare, frullare, mischiare, rendere in purea e liquefare fino alla consistenza desiderata. Si può premere il pulsante o girare una manovella per semplicemente farlo funzionare automaticamente.

Un frullatore può realizzare una varietà di piatti e bevande come frullati, alimenti per bambini, sughi, salse, condimenti, cocktail, burro di noci e molto altro ancora – e il frullatore è facilissimo da usare! Ma come è entrato il frullatore nelle nostre cucine?

La mente dietro il frullatore

Bisogna ringraziare le menti geniali dietro la creazione del frullatore per le nostre preparazioni di frullati. Come è nata questa meraviglia della cucina? Ecco la sua breve storia:Il polacco-americano Stephen J. Poplawski è ampiamente accreditato per aver inventato il frullatore. Nacque in Polonia nel 1885, ma la sua famiglia emigrò negli Stati Uniti, per poi stabilirsi a Racine, nel Wisconsin. Poplawski ha fondato la Stephens Tool Company nel 1918, ma non passerà molto tempo prima che la Arnold Electric Company lo assuma. Nel 1919, mentre lavorava per l’azienda, sviluppò il primo frullatore al mondo; circa tre anni dopo, ricevette un brevetto per la sua invenzione. I primi frullatori erano destinati a scopi commerciali, poiché avevano lo scopo di fare frullati al malto.

Infine, per arrivare ai giorni nostri, il frullatore ha sicuramente fatto molta strada dai suoi umili inizi. Le sue caratteristiche, funzioni e capacità migliorate lo hanno reso uno degli elettrodomestici da cucina più versatili in circolazione. I modelli più recenti vantano funzioni e caratteristiche innovative come l’interfaccia utente touchscreen che visualizza un timer per il conto alla rovescia. Ci sono anche frullatori ad immersione che possono essere immersi all’interno di qualsiasi contenitore con alimenti da tritare, miscelare e liquefare. Per non parlare delle diverse velocità possibili per raggiungere la consistenza che si sta cercando. Meno male che il frullatore è stato inventato!

Leggi anche Quali sono i rischi di interferenze con una powerline?