Quali sono i rischi di interferenze con una powerline?

Una powerline può aiutarti ad eliminare tutte quelle scomode interferenze che possono rendere meno pratico usare la tua connessione ad Internet. Tuttavia, ci sono casi in cui anche le powerline possono subire interferenze. Scopriamo insieme cosa succede.

Interferenze ed ostacoli

Per poter funzione in modo corretto e al massimo delle sue prestazioni, la tua linea internet senza fili dovrebbe non incontrare mai interferenze né ostacoli. Purtroppo questo non è possibile. Basta infatti anche un muro troppo spesso o una stanza troppo lontana per mettere a rischio la velocità della tua linea.

Queste problematiche possono riguardare anche le powerline, indipendentemente dalla loro potenza o velocità.

Del resto, questi oggetti vanno collegati alla rete elettrica, quindi possono subire tutte le interferenze legati agli altri elettrodomestici collegati alla stessa rete. Non dimenticare che vi sono elettrodomestici che emettono continuamente onde elettromagnetiche. Tu non puoi percepirle, ma la tua powerline sì. Gli elettrodomestici che emettono il maggior numero di onde elettromagnetiche sono in genere il forno a microonde e altri dispostivi che capita di tenere in cucina.

Da non sottovalutare è anche l’interferenza emessa dagli apparecchi di schermatura. Il loro compito è proprio agire sulle interferenze elettromagnetiche e altri segnali radio di vario tipo.

Non dimenticare, inoltre, la presenza di eventuali disturbatori, quelli che in gergo sono conosciuti come jammer. Essi sono infatti in grado di bloccare in modo completo ed assoluto anche il segnale della powerline più potente, rendendola di conseguenza inutilizzabile. Puoi comunque stare tranquillo, perché è davvero difficile che vi sia un disturbatore vicino casa tua. Se in dubbio, puoi comunque controllare. In genere questi disturbatori non sono vicini a città e centri abitati se non in particolari situazioni.

Conoscere quali sono gli ostacoli maggiori per il segnale della tua powerline può aiutarti ad evitarli, e quindi a godere di una linea migliore!

Leggi anche: Come funziona la connettività di un router WiFi?