Quali sono le funzioni di una piastra per capelli?

La tua piastra per capelli non serve solo ad acconciare la tua chioma, ma può avere tantissime altre funzionalità altrettanto utili. Ecco perché comodità d’uso e versatilità sono due fattori da non trascurare prima di scegliere la tua nuova piastra per capelli.

Funzioni e piccoli extra

La funzione maggiormente presente in una piastra per capelli è l’autospegnimento. In genere questi modelli si spengono appunto da soli dopo un periodo variabile che va dai 20 ai 60 secondi. Ciò non solo evita sprechi di corrente elettrica, ma evita anche che qualcuno possa bruciarsi o scottarsi con le piastre bollenti.

Sempre in tema sicurezza di una piastra per capelli, è bene sottolineare l’importanza del blocco della piastra. Con questo pulsante, potrai mantenere le due piastre in posizione chiusa. Sarà quindi più facile conservare la piastra per capelli in borsa o in un cassetto, evitando che l’eventuale rivestimento magari in ceramica possa graffiarsi o rovinarsi.

Se sei sempre di fretta o se ti piace usare le alte temperature, allora hai bisogno che la tua piastra per capelli goda di riscaldamento veloce. In questo modo il tempo per raggiungere la temperatura selezionata può dimezzarsi fino a 30 o anche solo 15 secondi! Ovviamente questo genere di piastra per capelli potrebbe avere un prezzo un po’ più alto, ma risultare davvero molto comoda e veloce da usare.

Se sei un appassionato di tecnologia, non potrai fare a meno di una piastra per capelli dotata di display LCD. Non è una funzione vera e propria come le altre, ma la presenza di un piccolo schermo, magari a colori o retroilluminato, può sicuramente rendere più facile l’uso della piastra per capelli e la selezione della temperatura!

Una piastra per capelli può rivelarsi uno strumento davvero versatile, grazie alle giuste funzionalità aggiuntive. Queste possono far lievitare di poco il prezzo, ma aggiungere una comodità spesso impagabile!