Quali sono le prestazioni di un estrattore di succo?

È importante che le performance offerte dal tuo estrattore di succo corrispondano alle tue aspettative, e soprattutto alle tue esigenze d’uso! Ormai sul mercato troverai diversi modelli, quindi non sarà difficile trovare qualcosa di adatto a te!

Prestazioni e potenza

Le performance del tuo estrattore di succo andranno ad influenzare anche la qualità e la tipologia di succo prodotto. Ovviamente, un macchinario più potente è in grado di macinare anche frutta e verdura più dure, o quelle più cremose.

Innanzitutto, è bene ricordare che un estrattore di succo non sfrutta l’alta velocità per frullare gli ingredienti, bensì li lavora grazie alla sua coclea. Quest’ultima sembra quasi una vita, ed è posizionata all’interno della struttura principale. Essa è in grado di “masticare” gli ingredienti”, estraendone il succo a freddo. Al tempo stesso, gli scarti vengono inviati in un contenitore a parte.

Uno dei fattori che influenzano maggiormente le prestazioni del tuo estrattore di succo è il numero di giri al minuto. Ciò indica la capacità del motore di girare su sé stesso in 60 ascondi. Questo movimento può essere in uno o due versi, e molto dipende se il tuo modello dispone di un tempo continuo di lavorazione.

Come già detto, la vera protagonista di questo meccanismo per estrarre il succo da frutta e verdura è la coclea. Essa può essere di diverse forme e dimensioni, in base alla struttura stesso dell’estrattore di succo. Questi due elementi, quindi, sono imprescindibili, e si condizionano a vicenda.

Un modello di estrattore di succo con una coclea più grossa è in genere dotato di struttura verticale. Se invece proverai ad analizzare più modelli dalla struttura orizzontale, ti accorgerai che dispongono di una coclea più snella e più lunga. Quest’ultima potrebbe non essere adatta a masticare frutta e verdura più dura.

È importante valutare le prestazioni del tuo estrattore di succo prima di procedere con l’acquisto. Troverai tutti i dettagli di cui hai bisogno sulla scheda tecnica di ogni modello.

Leggi pure: Quali dimensioni ha un tostapane?